allestimenti furgoni

Quando si parla dell’allestimento di un furgone è davvero difficile stabilire una tariffa standard. Il costo per l’allestimento, infatti, varia tantissimo a seconda del grado di personalizzazione scelto al singolo cliente.

Ciò dipende non solo dal tipo di equipaggiamenti richiesti, ma anche dal livello di complessità delle soluzioni adottate. Ad esempio l’allestimento doblo può differire in maniera sensibile dagli allestimenti per autocarri. La stessa cosa vale se il lavoro prevede la semplice aggiunta di cassettiere per furgoni oppure se si intende realizzare un’efficiente officina mobile.

Per questo risulta molto più semplice – ma anche più veritiero – considerare il risparmio che un allestimento corretto può produrre negli anni. Ciò implica ovviamente non solo la qualità e la durata degli attrezzi utilizzati, ma anche la notevole riduzione dei tempi lavorativi.

Ridurre i tempi per ottimizzare i costi

Chi lavora in un’officina sa benissimo l’importanza di avere sempre con sé tutti gli attrezzi giusti. Caricare e scaricare ogni volta il proprio furgone può rallentare di molto il proprio lavoro. Questo, ovviamente, non accade nel caso si disponga di una perfetta officina mobile. Ogni cosa è già disponibile all’interno del proprio veicolo e pronta all’uso.

Inoltre sa anche quanto risulti indispensabile che l’ottimizzazione degli spazi sia progettata al top. Se ogni cosa ha una sua precisa collocazione sarà più facile ritrovarla subito e verificare in poco tempo che non manchi nulla.

Tutti questi fattori, combinati assieme, aiutano a calcolare l’effettivo valore che un allestimento ottimale può produrre nel nostro lavoro. Un risparmio significativo di tempo e, quindi, di soldi.