Disponiamo di pianali per furgone Ducato adatti a tutte le sue versioni:

Il pianale per furgone Ducato

Forse non tutti lo sanno, ma il furgone Ducato, commercializzato con marchio Fiat, occupa stabilmente una quota di mercato del 35% nel suo comparto. È impensabile che un simile dato non influenzi anche il settore dell’allestimento furgoni. 

Dimmi la versione, ti darò il tuo pianale 

Ci occupiamo di allestire interni per furgoni da vent’anni, durante i quali siamo intervenuti su innumerevoli Ducato. Disponiamo di pianali per furgone Ducato adatti a tutte le sue versioni: 29, 30, 33 e 35 q.li, fino al Ducato Maxi da 40 q.li. Non importa se a passo normale o lungo, siamo in grado di fornire e installare qualunque tipo di pianale adatto a questo furgone. Indipendentemente dal vostro settore operativo. Sia esso il semplice trasporto di merci, oppure l’intervento d’emergenza con la più accessoriata officina mobile, autosufficiente sotto ogni punto di vista, noi siamo in grado di consigliarvi quale pianale ha le caratteristiche adatte per la vostra attività. Vi aiuteremo a lavorare comodamente, in sicurezza e preservando nel tempo il valore del vostro autocarro. 

La giusta esperienza 

Due decenni di attività e la collaborazione con un marchio leader nel settore degli allestimenti per veicoli commerciali ci permettono di affrontare con serenità anche le sfide più impegnative. I nostri pianali per furgone sono studiati per resistere agli urti, agli sfregamenti e al contatto con le sostanze chimiche. In base alle vostre problematiche, siamo in grado di fornire la soluzione adatta per risolvere ogni tipo di situazione. Utilizziamo i pianali in polipropilene per chi ha necessità di avere a disposizione un fondo in grado di offrire grande resistenza agli urti. Mentre riserviamo i pianali in alluminio a chi ha bisogno di una marcata personalizzazione nell’allestimento, soprattutto con il pianale perforato. La pavimentazione con materiale di classe 3 conforme alla norma EN 300, invece, la riserviamo a chi sale e scende dal vano di carico spesso e con condizioni atmosferiche avverse. Per via delle proprietà antiscivolo e di resistenza all’usura di questo tipo di materiali, si tratta di una scelta ideale.


officina mobile normativa

L’officina mobile e la normativa per la sua realizzazione

L’officina mobile è un tipo di veicolo specificatamente previsto dal Nuovo Codice della Strada (Art. 54, comma 1, lett. g) che la definisce “un autoveicolo per uso speciale, caratterizzato dall’essere munito permanentemente di speciali attrezzature e destinato prevalentemente al trasporto proprio”. 

L’officina mobile e il Nuovo Codice della Strada 

Sempre il Codice della Strada continua affermando che …”Su tali veicoli (i veicoli per uso speciale, ndr) è consentito il trasporto del personale e dei materiali connessi col ciclo operativo delle attrezzature e di persone e cose connesse alla destinazione d’uso delle attrezzature stesse. Qui entra il gioco l’art. 164 del Nuovo Codice della Strada che regolamenta il carico trasportato. Ma come fare in modo che, nel caso dell’officina mobile, le attrezzature siano sufficientemente robuste e viaggino trasportate in totale sicurezza per gli occupanti del mezzo su cui vengono installate?  

Le norme tecniche 

Un costruttore serio, per prima cosa certifica la qualità del proprio operato e delle materie prime impiegate seguendo i dettami della norma ISO 9001. In seconda battuta attesta anche la propria attenzione alla salvaguardia dell’ambiente sottoponendo i propri processi alla certificazione ISO 14001. Infine, per accertarsi della stabilità di tutta l’attrezzatura che compone l’officina mobile esegue prove di tenuta in conformità alla Normativa ECE R44.  

questo punto, egli è ragionevolmente sicuro di aver compiuto tutti quei passi che rendono la sua attrezzatura assolutamente robusta, sicura e rispettosa dell’ambiente. In Mc Servizi Srl permettiamo al cliente di scegliere la configurazione che più si adatta alle sue specifiche esigenze e lo facciamo commercializzando elementi componibili dell’azienda tedesca Bott, il punto di riferimento mondiale nel settore degli allestimenti furgone personalizzati 


pianale per furgoni

Preservare il valore del mezzo da lavoro con il pianale per furgoni

Spesso non è considerato, a volte dato per scontato, ma l’importanza del pianale, nell’allestimento di un furgone, è tutt’altro che un elemento superficiale. Soprattutto quando si tratta di salvaguardare il valore del mezzo su cui viene installato.  

Il pianale per furgoni nell’allestimento moderno 

L’allestimento di un furgone da lavoro inizia proprio dal pianale. In seguito si passa alle parti laterali e poi al tetto. Sebbene la protezione delle parti laterali del furgone sia stata la più “sentita” da parte del cliente, oggi si sta valorizzando sempre più anche il pianale.  

Il valore dei mezzi commerciali ha una sua incidenza nelle economie interne, sia in quelle delle aziende che possiedono grandi flotte per gli interventi esterni, quanto in quelle degli artigiani. Preservare l’integrità del furgone significa proteggerne il valore nel futuro e il piano di calpestio, insieme alle pareti laterali, rappresentano i punti più soggetti all’usura e ai danni. I diversi materiali con cui vengono realizzati, poi, permettono davvero un alto grado di personalizzazione, in grado di andare incontro alle specifiche esigenze del singolo cliente.  

La scelta del pianale giusto nell’allestire il furgone

Essenzialmente, i pianali per furgoni si dividono in tre gruppi: 

  • Pianali in polipropilene: leggeri ed economici, grazie alla loro composizione interna garantiscono grande resistenza agli urti;
  • Pianali in alluminio: la qualità del materiale è cosa nota. Proponiamo anche la versione perforata, perché offre un alto grado di personalizzazione sfruttando i vari accessori a disposizione;
  • Pavimentazione: viene realizzata in conformità alla norma EN 300, impiegando un materiale di classe 3. La parte inferiore è liscia, mentre la parte superiore è resistente agli agenti atmosferici ed antiscivolo. 

Tre differenti soluzioni che si prestano a soddisfare le diverse esigenze in fatto di allestimento di furgoni. Naturalmente, i pianali vengono fissati al furgone in maniera perfetta, diventandone parte integrante. In questo modo salvaguarderete il valore de vostro mezzo e la vostra sicurezza.