furgone attrezzato

Un furgone attrezzato permette di effettuare un determinato tipo di lavoro anche se non si è in sede. Esistono svariati modelli di furgoni allestiti che si differenziano principalmente per gli accessori installati sui furgoni stessi e al tipo di veicolo di base. In Italia sono presenti numerose aziende leader nella realizzazione di furgoni allestiti, e permettono di ottenere un veicolo unico nel suo genere. È sempre consigliabile rivolgersi a più di un’azienda così da ottenere un numero consistente di preventivi da poter mettere a confronto prima di procedere con la realizzazione del veicolo.

Furgone attrezzato: a ognuno il suo

In base al tipo di allestimento che si andrà a realizzare, bisognerà scegliere un determinato numero di accessori interni. Grazie all’utilizzo di questi accessori sarà possibile riporre in modo sicuro tutti gli oggetti che si possiedono a bordo del veicolo, limitandone i movimenti durante la marcia del veicolo stesso.

Prima del montaggio delle scaffalature si procede all’installazione del pianale del furgone. Questo è di fondamentale importanza, infatti, è il luogo con il quale siamo maggiormente a contatto. La scelta del pianale per furgone attrezzato non è sempre facile, ciò è dovuto alla grandissima varietà di materiali e strutture presenti in commercio. Quello che viene maggiormente acquistato è senza ombra di dubbio quello in gomma. Questo particolare pianale oltre ad essere molto facile da ripulire, permette di far scivolare i liquidi sul fondo così da mantenere la superficie a contatto con i piedi sempre asciutta.