officina mobile normativa

L’officina mobile e la normativa per la sua realizzazione

L’officina mobile è un tipo di veicolo specificatamente previsto dal Nuovo Codice della Strada (Art. 54, comma 1, lett. g) che la definisce “un autoveicolo per uso speciale, caratterizzato dall’essere munito permanentemente di speciali attrezzature e destinato prevalentemente al trasporto proprio”. 

L’officina mobile e il Nuovo Codice della Strada 

Sempre il Codice della Strada continua affermando che …”Su tali veicoli (i veicoli per uso speciale, ndr) è consentito il trasporto del personale e dei materiali connessi col ciclo operativo delle attrezzature e di persone e cose connesse alla destinazione d’uso delle attrezzature stesse. Qui entra il gioco l’art. 164 del Nuovo Codice della Strada che regolamenta il carico trasportato. Ma come fare in modo che, nel caso dell’officina mobile, le attrezzature siano sufficientemente robuste e viaggino trasportate in totale sicurezza per gli occupanti del mezzo su cui vengono installate?  

Le norme tecniche 

Un costruttore serio, per prima cosa certifica la qualità del proprio operato e delle materie prime impiegate seguendo i dettami della norma ISO 9001. In seconda battuta attesta anche la propria attenzione alla salvaguardia dell’ambiente sottoponendo i propri processi alla certificazione ISO 14001. Infine, per accertarsi della stabilità di tutta l’attrezzatura che compone l’officina mobile esegue prove di tenuta in conformità alla Normativa ECE R44.  

questo punto, egli è ragionevolmente sicuro di aver compiuto tutti quei passi che rendono la sua attrezzatura assolutamente robusta, sicura e rispettosa dell’ambiente. In Mc Servizi Srl permettiamo al cliente di scegliere la configurazione che più si adatta alle sue specifiche esigenze e lo facciamo commercializzando elementi componibili dell’azienda tedesca Bott, il punto di riferimento mondiale nel settore degli allestimenti furgone personalizzati 


allestimento officina mobile

Allestimento officina mobile: come preparare il tuo pronto intervento

L’allestimento di un’officina mobile è la soluzione perfetta per chi ha bisogno di tutta la funzionalità di una vera officina senza rinunciare alla praticità di un furgone. Per garantirsi l’efficienza necessaria alla propria attività lavorativa gli allestimenti per officine mobili sono indispensabili all’interno del veicolo da lavoro. Nei servizi di assistenza esterna è infatti richiesta la massima professionalità e un allestimento in grado di garantire la presenza di tutta l’attrezzatura utile.  

Allestimento furgoni per il pronto intervento 

Il servizio di pronto intervento si rivela di fondamentale importanza in molti casi, basti pensare all’assistenza esterna finalizzata alla riparazione degli autoveicoli leggeri e pesanti. In tal caso, ci sarà bisogno dell’allestimento di una officina mobile con tutti gli strumenti necessari ad intervenire su qualsiasi tipo di autoveicolo che presenti guasti all’impianto elettrico o problemi legati alla meccanica e all’idraulica. Quindi il furgone attrezzato dovrà essere dotato di compressore, generatore, elettrosaldatrice per assicurare un’assistenza completa.  

Allestimento officina per ogni tipo di intervento 

L’officina mobile può essere allestita per pronto intervento, assistenza, manutenzione e riparazione di autoveicoli, macchine agricole, da cantiere e meccaniche, ed impianti fissi. E può essere installata su mezzi pesanti, che operano al servizio di società di costruzione impegnate in grandi cantieri, e su mezzi leggeri, in caso di interventi che richiedono una maggiore flessibilità per risolvere problemi tecnici. Gli allestimenti dei furgoni vanno definiti in stretta collaborazione con l’utilizzatore finale, proponendo soluzioni personalizzate che consentano l’utilizzo ottimale di tutti gli spazi. 


allestimento officina mobile

A chi rivolgersi per un allestimento officina mobile a regola d’arte

Non sempre l’allestimento di un’officina mobile deve essere necessariamente costoso. Sul mercato sono presenti svariate aziende leader che permettono di realizzare un furgone officina con dei costi relativamente bassi rispetto la concorrenza. Ciò permette anche alle piccole imprese di possedere un veicolo allestito per soccorrere i propri clienti in panne.

In quest’articolo andremo a vedere come avviene l’allestimento di tali veicoli e quali sono gli accessori che bisogna installare a bordo di un veicolo per poter essere operativi sin da subito.  

Come nasce l’esigenza di un’officina mobile? 

Innanzitutto bisogna procurarsi un veicolo da trasformare. Solitamente sono adoperati veicoli dotati di cassoni di dimensioni generose. Questi permettono di installare a bordo tutto il necessario per eseguire la riparazione di un veicolo direttamente in strada. Inoltre, ciò consente di ampliare notevolmente il lavoro, offrendo ai propri clienti un altro servizio che oggi come oggi è sempre più richiesto. In alcuni casi le officine mobili sono adoperate anche per seguire i veicoli impegnati in competizioni come ad esempio i rally o le gare in salita, nelle quali è necessario l’impiego di meccanici pronti a riparare eventuali danni. 

Come rendere un’officina mobile estremamente efficace

Per tenere ordine all’interno della propria officina mobile è consigliabile l’installazione di cassoni per furgoni in cui poter riporre tutti gli attrezzi. Tali cassoni hanno una buona capienza e permettono di tenere in sicurezza tutto il necessario evitando che durante la marcia del veicolo possano muoversi liberamente sul pianale. Inoltre è sempre consigliabile l’installazione di un buon generatore elettrico ad aria compressa. 


Allestimento officina mobile

Allestimento officina mobile: di che si tratta

Si assiste quotidianamente ad una vera e propria evoluzione di una gran parte di business tradizionali. Una richiesta sempre più pressante da parte dei clienti di interventi in tempi rapidi e con un fermo impianti o fermi macchina pari a zero sta sempre più portando i meccanici a usufruire di furgoni con allestimento officina mobile. Di cosa si tratta?

SI tratta di un veicolo con a bordo tutto il necessario per effettuare interventi di riparazione e ripristino di carattere meccanico (ma rientrano in questo ambito anche gli interventi di carattere elettrico, idraulico, pneumatico ed elettronico) dedicato a tutti coloro che usufruiscono di macchine operatrici e macchine agricole. Ambiti questi in cui un fermo macchina può costare diverse migliaia di euro l’ora.

Ecco allora che la soluzione viene dai furgoni allestiti ad officina mobile, a bordo dei quali, insieme a tecnici esperti e ricchi di esperienza, troveremo tutto il necessario per effettuare interventi di carattere meccanico, rapidi, veloci, sicuri e risolutivi.

Già, perché a bordo di queste officine mobili troveremo proprio tutto ciò che sarà necessario ad effettuare i migliori interventi: dai pezzi di ricambio dedicati a quelli standard, dall’attrezzatura di base a quella che, fino a poco tempo fa, si trovava solo nelle officine specializzate.

Ed eccola qui la nuova frontiera dell’officina specializzata. Gli allestitori pensano a tutto: dalle cassettiere e scaffalature più evolute e organizzate, alle macchine e attrezzature specializzate, fino alla scelta di materiali innovativi e resistenti per pianali e pannellature laterali.

L’officina mobile sarà servita direttamente su quattro ruote e nel luogo in cui la macchina da riparare si troverà. Un servizio innovativo e grandioso che sta rivoluzionando il mondo delle riparazioni e degli interventi meccanici.


allestimento officina mobile

Allestimento officina mobile, la scelta che fa la differenza

L’allestimento dell’officina mobile permette di possedere un mezzo che consente di soccorrere un veicolo direttamente in strada. Ovviamente affinché ciò sia possibile, bisogna possedere all’interno del furgone officina tutti gli attrezzi necessari. Un esempio? Il generatore di corrente, un compressore e diversi attrezzi e chiavi di vario diametro. Ciò è possibile grazie ad una perfetta pianificazione dell’allestimento che consentirà di inserire all’interno del furgone tutto ciò di cui si avrà bisogno durante il soccorso di un veicolo in panne.

La soluzione per l’ordine nella tua officina mobile

Per mantenere in ordine tutti gli attrezzi solitamente si ricorre a una scaffalatura per furgone. Questa una volta installata, permette di appendere tutti gli attrezzi in modo saldo e sicuro. Ciò è di fondamentale importanza, infatti, se gli attrezzi non fossero correttamente ancorati, rischierebbero di cadere durante la marcia del veicolo. Una buona scaffalatura fa la differenza quando si tratta di mantenere in ordine i diversi attrezzi come cacciaviti, chiavi inglesi e via dicendo.

L’arredo del furgone solitamente è realizzato da aziende leader nel settore, che oltre ad installare tutte le diverse parti, provvedono anche al collaudo delle stesse. Ciò consente all’acquirente di avere un furgone perfettamente funzionante in tutte le sue parti. Il costo dell’arredamento di un furgone varia notevolmente in base al tipo di materiali che si utilizzano e al tipo di allestimento che si andrà a realizzare. Maggiore sarà la difficolta d’installazione e ovviamente maggiore sarà il costo finale del veicolo. Quindi bisogna scegliere con attenzione tutti gli elementi da installare così da non sforare il proprio budget.