allestimento veicoli commerciali

Allestimento veicoli commerciali: sai come scegliere quello giusto?

Gestire una attività in proprio, piccola o grande che sia, richiede l’utilizzo di mezzi di trasporto solidi e affidabili, sempre pronti all’uso. L’allestimento veicoli commerciali diventa così necessario per soddisfare tutti i requisiti previsti da una attività autonoma o di un’impresa. Partendo da un modello base è possibile ideare l’arredamento di un furgone in modo da ottenere una versione personalizzata che risponda perfettamente alle necessità del proprio lavoro.  

Allestimenti veicoli commerciali: tipologie diverse a seconda delle esigenze 

Se per esempio abbiamo a che fare con una società che opera nel settore del trasporto di merci deperibili, come alimenti o farmaci, si rende necessaria la tipologia del furgone frigo. Il settore della refrigerazione della merce durante il trasporto è particolarmente delicato, per cui questo tipo di soluzione è la più indicata, e prevede inoltre il rinnovo periodico della certificazione ATP che indica il grado di temperatura che può assicurare il veicolo. Quando invece, come nell’edilizia, il prodotto trasportato non necessita di grosse protezioni, si può ricorrere al furgone con cassone fisso. I cassoni per furgoni possono essere anche di tipo ribaltabile, utili quando il materiale da trasportare è sfuso e può essere scaricato rapidamente. Il furgone in lega è invece la soluzione perfetta quando c’è bisogno di molto spazio, poiché permette la massima personalizzazione interna. Consente infatti di poter creare pareti e fondi di materiali diversi, scaffali e ripiani, e il pianale per furgone totalmente liscio che facilita il caricamento dei pallet.  

Allestimenti per furgoni su misura 

Alla luce di quanto detto, l’allestimento veicoli commerciali ideale è quello progettato su misura per specifiche esigenze. Grazie al supporto di personale esperto nell’arredamento dei veicoli è possibile individuare tutte le caratteristiche che non devono mancare per facilitare il lavoro quotidiano. 


Allestimento veicoli commerciali

Allestimento veicoli commerciali: quali elementi fanno la differenza

Nel campo dell’allestimento veicoli commerciali esistono alcuni accorgimenti che consentono di modificare un mezzo in base alle richieste del cliente e al tipo di lavoro che andrà a svolgere con il veicolo stesso. Ovviamente secondo il tipo di veicolo che si andrà a modificare si potranno installare un numero maggiori di accessori. Per un buon allestimento è importante rivolgersi solo ed esclusivamente alle aziende leader nel settore che potranno installare tutte le parti nel migliore dei modi.  

Solitamente le prime cose che vengono posizionate su di un veicolo sono gli accessori e il pianale del furgone. Questo elemento in particolare, consente di lavorare all’interno del cassone in tutta sicurezza, senza correre il rischio di cadere o scivolare sul pavimento bagnato. In seguito all’installazione del pianale si procede con la messa in posa dei cassoni per furgoni e di tutte le scaffalature che consentono di riporre gli oggetti in modo sicuro e ben saldo. Questo è di fondamentale importanza per la sicurezza, infatti, evita che gli oggetti possano cadere e rotolare su tutto il pianale durante la marcia del veicolo.  

Quindi, per la realizzazione di qualsiasi tipo di allestimento veicoli commerciali e per arredo per furgoni è fondamentale rivolgersi alle aziende leader nel settore. Queste saranno in grado di fornire assistenza prima e dopo l’allestimento del veicolo. Inoltre, seguono il cliente affinché installi tutte le componenti di cui avrà realmente bisogno durante l’utilizzo del veicolo in questione, come ad esempio compressore, generatori di corrente e accessori di vario genere. Insomma, se si vuole ottenere un veicolo perfetto in tutte le sue parti, ci si deve rivolgere solo ed esclusivamente alle aziende del settore.  


Allestimento veicoli commerciali

Allestimento veicoli commerciali per ogni esigenza

L’allestimento veicoli commerciali ha preso piede in Italia da diversi anni ormai. Però solo negli ultimi anni si sono visti in commercio dei kit davvero unici. Sono sempre di più le aziende leader che offrono un servizio completo per l’allestimento del veicolo, dal pianale per il furgone fino ad arrivare a tutti gli oggetti da installare al suo interno. In quest’articolo andremo a vedere quali sono gli allestimenti che solitamente sono eseguiti e quali sono gli oggetti che sono inseriti all’interno del mezzo stesso. 

Allestimento veicoli commerciali: quali sono i veicoli più richiesti?  

Solitamente i veicoli che vengono maggiormente allestiti sono i furgoni, infatti, sul mercato è possibile trovare svariati modelli di furgoni già attrezzati a seconda delle proprie esigenze. Anche se è sempre consigliabile allestirsi il proprio veicolo in base all’utilizzo che si dovrà fare dello stesso. Oltre ai classici furgoni, in alcuni casi, è possibile eseguire tale allestimento anche su veicolo di dimensioni maggiori come ad esempio i camion che possono essere adoperati come officina mobile. 

Di cosa necessità una buona officina mobile?  

Una buona officina mobile per essere considerata tale deve disporre al suo interno di svariati accessori come ad esempio un buon generatore di corrente per furgoni, diversi attrezzi come trapano a colonna, smerigliatrici varie e un set di chiavi inglesi. Inoltre, se lo spazio lo consente, è preferibile procedere con l’installazione a bordo di uno smonta gomme professionale e di una pressa idraulica così da essere completamente autosufficienti in strada.