Allestimenti per veicoli commerciali

Allestimenti per veicoli commerciali: tutto quello che c’è da sapere

In Italia sono presenti numerose aziende specializzate in allestimenti per veicoli commerciali che si occupano dell’allestimento del furgone a seconda delle richieste e delle esigenze del cliente finale. Ovviamente secondo il tipo di allestimento che si andrà ad eseguire ci sarà un costo. Il costo dell’arredo di un furgone varia notevolmente anche in base al tipo di materiali adoperati e agli accessori che si andranno a installare all’interno del furgone stesso.

L’arredamento dei furgoni richiede delle competenze specifiche affinché tutte le varie componenti siano installate nel modo corretto sul mezzo. Un buon installatore potrebbe impiegarci anche alcune settimane per allestire un furgone. Le tempistiche variano anche in base al tipo di allestimento che si dovrà eseguire, infatti, un allestimento base richiede meno tempo di uno completo di attrezzature ecc.

Gli elementi d’arredo di un furgone possono essere vari, dai compressori fino ad arrivare alla cassettiera per furgone. Questo tipo di cassettiera si differenzia dalle altre principalmente per due motivi, il primo è che si fissa alle pareti del furgone così da restare ben salda, e il secondo è la possibilità di bloccare i cassetti tramite l’utilizzo di una serratura. Ciò consente di riporre in sicurezza tutti gli oggetti, evitando che durante la marcia del veicolo gli stessi possano cadere sul pavimento rompendosi. Quindi è importante rivolgersi solo ed esclusivamente alle aziende leader nel settore, che permettono di ottenere un allestimento perfetto in tutte le sue parti, e che soprattutto non richieda particolare manutenzione.


rivestimenti-interni-furgoni

Rivestimenti interni furgoni

I rivestimenti interni furgoni vengono commissionati prima di un allestimento completo. Ciò permette di avere un’idea più chiara dell’aspetto finale che il veicolo possiederà e del costo finale dell’intero allestimento. Sul mercato sono presenti vari furgoni allestiti, che si differenziano tra loro principalmente per utilizzo dello stesso e per componenti installate sul veicolo. Il rivestimento interno del furgone permette di salvaguardare la carrozzeria da eventuali danni dovuti a oggetti che sbattono o che cadono sul pianale del furgone.

Ovviamente secondo l’utilizzo che si andrà a fare del veicolo bisognerà scegliere un determinato tipo di rivestimento così da poter proteggere al meglio la carrozzeria, senza però sacrificare lo spazio interno del furgone. Solitamente i materiali che sono adoperati di più sono il compensato marino o l’acciaio inox secondo il proprio budget e del tipo di arredamento per furgoni che si andrà in seguito a realizzare. È importante rivolgersi alle aziende leader nel settore che possono installare correttamente tutti i rivestimenti in modo tale che durino a lungo nel tempo senza correre il rischio di danneggiare la carrozzeria del veicolo.

Rivestimenti interni furgoni: il preventivo

È sempre consigliabile richiedere più di un preventivo così da poterli mettere a confronto e in seguito scegliere quello che si avvicina di più al proprio budget e alle proprie tempistiche previste per la realizzazione del veicolo in tutte le sue diverse parti. Insomma, per realizzare un buon rivestimento interno del tuo nuovo veicolo industriale non devi fare altro che rivolgerti a una delle tante aziende specializzate e commissionare il lavoro.