Rivestimenti furgoni

Rivestimenti furgoni: a chi rivolgersi per non sbagliare?

Sono sempre di più le persone che richiedono i rivestimenti furgoni, ma a chi bisogna rivolgersi? In Italia sono presenti svariate aziende leader nell’allestimento di veicoli di vario genere, queste oltre a procedere con l’allestimento interno del veicolo provvedono anche al rivestimento dello stesso. Il rivestimento varia in base all’utilizzo che si farà del furgone stesso, infatti, per un furgone di tipo industriale solitamente si procede con l’inserimento di un rivestimento in compensato marino, che è un legno particolarmente resistente all’usura e che di conseguenza si adatta molto bene a quest’impiego. Mentre per quanto riguarda i furgoni allestiti per la vendita di alimenti, si utilizza il PVC che è un ottimo materiale perché non rilascia odori o sostanze e di conseguenza si adatta alla perfezione per il trasporto di alimenti delicati come carne e pesce.

Durante il rivestimento interno di un veicolo si parte solitamente con il pianale del furgone, questa parte è trattata in modo tale da resistere senza problema alle diverse sollecitazioni cui sarà esposto durante il tempo. Poi si procede con la realizzazione dei cassoni per furgoni, questi possono essere realizzati con vari materiali e forme così da adattarli alla perfezione al veicolo e renderli pratici e comodi da utilizzare quotidianamente. È sempre consigliabile scegliere con attenzione l’azienda cui commissionare il rivestimento così da non ritrovarsi brutte sorprese. Inoltre, un’azienda leader nel settore provvederà all’installazione delle diverse parti in modo preciso, eliminando ogni tipo di gioco di movimento indesiderato o altro problema.


Rivestimenti pianali furgoni

Come fare la scelta giusta tra i rivestimenti pianali furgoni

I rivestimenti pianali furgoni vengono spesso commissionati da chi utilizza i furgoni per lavorare quotidianamente. Un buon rivestimento del pianale del furgone permette di camminare in totale sicurezza, su di una superficie completamente piatta. Ovviamente secondo il tipo di allestimento che si andrà a realizzare sul furgone, bisognerà scegliere un rivestimento adeguato. Sul mercato sono presenti diversi modelli di rivestimenti per pianale che variano principalmente per materiale adoperato e per tipo di forma che possiedono. Quelli che sono maggiormente adoperati sono con certezza quelli in PVC e gomma. Questi materiali oltre ad essere particolarmente comodi per camminare, permettono di intrappolare l’acqua, evitando che chi ci cammini sopra possa scivolare.

Dopo aver installato il pianale, si può procedere all’inserimento all’interno del furgone di vari accessori indispensabili come ad esempio una buona scaffalatura per furgoni o dei cassoni per furgoni. Questi oggetti permetteranno di riporre in totale sicurezza tutti gli attrezzi del lavoro così da evitare che durante la percorrenza in strada possano accidentalmente cadere al suolo, rompendosi o danneggiando il pianale del veicolo stesso. È sempre buona norma rivolgersi a più di un’azienda leader nel settore così da essere certi di ottenere un numero cospicuo di preventivi da mettere a confronto. Ciò permetterà di scegliere quello più conveniente, che si avvicini di più ala budget e alle tempistiche prefissate per il rivestimento del proprio pianale. Insomma, se anche tu hai bisogno di un nuovo rivestimento per il tuo pianale, non devi fare altro che metterti in contatto con una delle tante aziende in Italia.


allestimenti officina mobile

Allestimenti officina mobile Milano

Gli allestimenti officina mobile a Milano e provincia sono realizzati solitamente da aziende leader nel settore che sono in grado di fornire al cliente un veicolo perfettamente funzionante. È molto importante che il mezzo sia dotato di ogni attrezzo possa servire durante la manutenzione di un veicolo per strada. Ovviamente allestire un furgone officina non è sempre economico. Questo è dovuto principalmente al costo elevato delle varie componenti interne, ma se si deve adoperare il veicolo per lavoro è una spesa obbligatoria.

Prima di procedere agli allestimenti officina mobile, si deve realizzare uno schema del furgone così da sapere fin da subito cosa si andrà a installare all’interno del cassone. Quali saranno gli elementi indispensabili ai fini lavorativi Individua subito i diversi attrezzi, come ad esempio trapani, flex, compressore, che utilizzerai. Tutti questi oggetti sono indispensabili per un utilizzo in strada del veicolo e permettono di riparare quasi ogni tipo di guasto.

Allestimenti officina mobile: gli elementi di arredo

Anche gli elementi d’arredo sono importantissimi quando devi allestire un’officina mobile. Sul mercato sono presenti svariati cassoni per furgoni che consentono di riporre in modo sicuro tutti gli attrezzi così da evitare che durante la marcia possano cadere sul pavimento. Oltre ai cassoni è importante anche l’installazione di un buon pianale per furgone. Questo particolare elemento permette di avere un pianale facile da ripulire, che sia antiscivolo e privo di parti taglienti o pericolose. Ovviamente anche in questo caso è possibile scegliere tra una vasta gamma di pianali secondo il proprio budget e delle proprie esigenze in campo lavorativo.